TU MIO ERRI DE LUCA PDF

He worked as a blue collar worker at the Fiat factory in Turin and at the Catania airport. He also was a truck driver and a mason, working at job sites in Italy, France and Africa. He rode relief convoys in Yugoslavia during the war between and He has translated books of the Old Testament from Old Hebrew and written commentaries on the Sacred Texts, as a "non-believer". He has published more than 70 books, numerous collections of short stories and poems, translated in more than 30 languages.

Author:Yojind Zulkijin
Country:Montenegro
Language:English (Spanish)
Genre:Music
Published (Last):13 September 2016
Pages:108
PDF File Size:17.31 Mb
ePub File Size:20.17 Mb
ISBN:270-4-49427-925-7
Downloads:68861
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Mizuru



Le sue composizioni hanno suscitato molto interesse e numerose sono le sue citazioni che hanno toccato gli animi dei lettori. Ci scappano ferite e poi per la giustizia altre ferite. Sono sagge. Aspetto la creatura assegnata. Ho bisogno di aspettare qualcuno che non somigli a nessuno e tu sei questo. Il volersi bene si costruisce. Un contatto di pelle, un abbraccio, un bacio.

Mantenersi, il mio verbo preferito, tenersi per mano. Crescere comportava un precipizio di effetti sconosciuti. Non ora, non qui Tempo. La scuola dava peso a chi non ne aveva, faceva uguaglianza. Il dispari cominciava fuori. Ognuno ne cava una sua versione inservibile.

Solo i baci sono buoni come le guance di pesce. Ci si innamora da vicino, ma non troppo, ci si innamora da un angolo acuto un poco in disparte in una stanza, presso una tavolata, seduto su un gradino mentre gli altri ballano. Conoscevo gli adulti, tranne un verbo che loro esageravano a ingrandire: amare. Era un dolciume obbligatorio per me indifferente alla pasticceria. Non sono al tuo fianco, Anna, io sono il tuo fianco. Sei la parte mancante che torna da lontano a combaciare.

Montediddio Ho visto che in italiano esistono due parole, sonno e sogno, dove il napoletano ne porta una sola, suonno. Quelle degli altri sono scarpe scomode. Le persone quando diventano popolo fanno impressione. Di notte steso sul letto ascolto i battiti e so che non sono miei, ma i suoi, cuciti nel mio petto.

Quello che vedo, assaggio, odoro, tocco, ascolto, glielo racconto. Mi guardai la mano, piccola e tozza e pure un poco ruvida. In te sono stato albume, uovo, pesce, le ere sconfinate della terra ho attraversato nella tua placenta, fuori di te sono contato a giorni. In nome della madre Articoli correlati: frasi sulla mamma Vanno bene per gli angeli le ali, a un uomo pesano.

A un uomo per volare deve bastare la preghiera, quella sale sopra le nuvole e piogge, sopra soffitti e alberi. Si ottiene dal mare quello che ci offre, non quello che vogliamo. Le nostre reti, coffe, nasse, sono una domanda. La risposta non dipende da noi, dai pescatori.

Il pesce sente odore, scansa il boccone che viene da terra. E fai tale e quale a come vedi fare, senza aspettare uno che te lo dice. Ci sta il mare e ci stai tu. E il mare non insegna, il mare fa, con la maniera sua. Potrebbero anche interessarti:.

LUTHER GULICK POSDCORB PDF

Erri De Luca Frasi

.

FS7KM DATASHEET PDF

Erri De Luca

.

DSP2A DC12V PDF

Erri De Luca

.

Related Articles